Zuppa di porri e patate alle orticheLo scorso fine settimana siamo andati a fare una passeggiata nei dintorni di casa nostra e ad un certo punto, dopo un po’ di salita, siamo incappati in campo pieno di rigogliose ortiche. Sotto lo sguardo incuriosito dei passanti ne abbiamo riempito un sacchetto. E la sera ci siamo gustati questa zuppa davvero buona!

Ingredienti:

  • Un mazzo di ortiche
  • Una patata media
  • Mezzo porro (sia la parte bianca che quella verde)
  • Una piccola cipolla
  • Un pezzo di aglio fresco
  • Brodo vegetale
  • Latte vegetale (il nostro era di avena autoprodotto)
  • Olio evo

 

Procedimento:

Lavare le ortiche e separare le foglie dai gambi (usando dei guanti o trattenendo il fiato come abbiamo fatto noi). Mettere le foglie a cuocere in una pentola coperta per una decina di minuti con un dito d’acqua sul fondo e un pizzico di sale.

In un pentolino mettere un filo d’olio e far rosolare la cipolla tritata, l’aglio e il porro tagliati a rondelle. Aggiungere quindi la patata sbucciata e tagliata a quadratini e il brodo fino a coprire il tutto. Lasciar andare a fuoco medio-basso per 20-30 minuti. Dopodich√© frullare tutto, unire le ortiche affettate fini e un po’ di latte vegetale. Lasciar riposare 5 minuti e servire con dei crostini di pane integrale.